OroDiGaeta

null

ORODIGAETA è una realtà nella produzione dello zafferano situata a Gaeta, provincia di Latina nel Lazio. Gaeta, adagiata sul Parco Regionale Riviera di Ulisse e posizionata su una penisola naturale nel golfo omonimo, tra il promontorio del Circeo e Capo Miseno, fin dal IV sec a.C. grazie al suo clima, alla brezza marina e alla ricchezza della sua terra, divenne luogo di villeggiatura molto rinomato e frequentato da imperatori, ricchi patrizi, consoli e famosi senatori.

La coltivazione e la raccolta dei fiori di Zafferano ORODIGAETA avviene, rigorosamente a mano, su propri fondi posti a 250 metri s.l.m. o da conferimenti di associati della zona, secondo rigidi standard aziendali ed in linea con il protocollo dell’Associazione Zafferano Italiano.

Gli stimmi interi del Crocus Sativus ORODIGAETA, raccolti a mano all’alba ed essiccati con cura danno origine ad uno zafferano certificato di prima qualità, sulla scorta di ottimi punteggi percentuali di crocina (colore), safranale (odore), pirocrocina (sapore), che in poco tempo hanno permesso il riconoscimento di molti esponenti in materia e l’affiliazione a “Zafferano Italiano” ed “Eccellenze Italiane”.

L’azienda ORODIGAETA ha adottato la politica plastic-free, da qui la scelta per il confezionamento dello zafferano di contenitori in vetro per uso alimentare e tappi in sughero naturale oltre all’utilizzo di cartone e altri materiali riciclabili 100% ed inoltre coltiva adottando le procedure che seguono gli standard dei prodotti biologici.

Lo Zafferano

null

LA COLTURA

La coltivazione dello Zafferano ORODIGAETA avviene secondo rigidi standard aziendali ed in linea con il protocollo dell’Associazione Zafferano Italiano; i concimi utilizzati sono unicamente biologici e il diserbo è esclusivamente manuale e meccanico, senza l’utilizzo di diserbanti e concimi chimici. Dal 2020 l’azienda è dotata di certificazione da agricoltura biologica con certificato di conformità CZ/CC 13303 e la produzione dell’azienda è controllata da CCPB srl ai sensi del Reg. CE 834/2007.

LA RACCOLTA

Intorno ai primi di novembre, i fiori di zafferano cominciano a sbocciare e questa fioritura dura circa tre settimane. I fiori che spuntano durante la notte vengono raccolti e riposti in ceste di vimini, all’alba del giorno successivo alla fioritura, rigorosamente a mano e prima che il sole faccia schiudere i fiori.

Questa operazione di raccolta viene fatta esclusivamente a mano al fine di non compromettere il prodotto di altissima qualità.

Una volta raccolti, i fiori vengono portati nell’area della “sfioritura”, dove nello stesso giorno di raccolta, gli stimmi vengono separati a mano dal resto del fiore con molta cura e attenzione.

L’ESSICCAZIONE

Immediatamente dopo la sfioritura si procede all’essiccazione, realizzata tramite una procedimento lento e delicato, avendo cura della spezia senza rovinarne le sue caratteristiche.

Dopo l’essiccazione, gli stimmi avranno ridotto notevolmente dimensione e peso, fino a pesare anche meno dell’80% di quelli originali.
Lo Zafferano ORODIGAETA, ha un vivido colore rosso, che sfuma in arancione scuro alle punte. Successivamente viene posto in barattoli di vetro a chiusura ermetica, coperti e tenuti in un luogo asciutto ed al riparo dai raggi del sole per almeno novanta giorni prima che sia pronto per l’utilizzo; è proprio in questo periodo che avviene la maturazione della spezia dove raggiunge quel suo caratteristico sapore ed aroma.

LO ZAFFERANO ORODIGAETA IN CUCINA

DOSAGGI

lo Zafferano ORODIGAETA è puro al 100% e per questo ha una grande resa in cucina, il dosaggio può comunque variare a seconda della ricetta che ci si appresta a realizzare.

Un parametro indicativo, considerando il classico risotto allo zafferano, è di utilizzare 0,10 grammi per 2/4 persone e 0,20 per 6/8 persone. Con questo dosaggio si ottiene un risotto dove la spezia sarà la protagonista del vostro piatto. Quando invece lo zafferano accompagna altri ingredienti può essere utilizzato in quantità inferiore.

CONSIGLI

Lo Zafferano ORODIGAETA in stimmi si esprime in tutta la sua grandezza seguendo semplici passaggi per renderlo disponibile nei vostri piatti:

– Mettete in un bicchiere gli stimmi ORODIGAETA con dell’acqua calda ma non bollente

Coprite il bicchiere e lasciate in infusione per almeno un’ora, meglio sarebbe per due ore. Al fine di agevolare l’estrazione, premete di tanto in tanto gli stimmi con un cucchiaino e vedrete l’acqua colorarsi di giallo intenso

– L’estratto ottenuto, dovrà essere unito agli altri ingredienti della vostra ricetta, compresi gli stimmi che continueranno a cedere colore e sapore e doneranno valore estetico con la loro presenza, a circa tre quarti del tempo di cottura onde evitare che lo zafferano rilasci anticipatamente tutte le sue qualità organolettiche.

SHOP

SEZIONE SHOP IN ARRIVO

Contattaci

null
    Informativa ai sensi della legge 196/03 "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali". I dati indicati verranno utilizzati unicamente per rispondere alla richiesta inviataci mediante questo modulo ed eventuali comunicazioni successive derivate. In nessun caso i dati saranno ceduti a terzi.

Via Asti 19 - 04024 -Gaeta (LT)

(+39) 0771 286807

P.IVA 02904620594